FORMAZIONE CONTINUA

Indietro

4 seminari esclusivi per insegnanti

Luogo: Lissone MB
Data Inizio: 15.12.2018
Data Fine: 09.03.2019
Telefono: 3476842260
E-mail: sundaram@outlook.it

4 seminari esclusivi per insegnanti

Organizzato da: Gaia paiardi

Condotto da: Graziano Garbelli, Daniele Appella, Gaia Paiardi, Chiara Grossi

Numero di ore riconosciute: 16

Luogo di svolgimento: Lissone MB

 

4 SEMINARI esclusivi per INSEGNANTI
1- La gestione degli allievi con disturbi muscolo-scheletrici

2- La gestione delle allieve in gravidanza

3- L’Arte di insegnare

4- Oltre gli Asana: Tecniche di Meditazione, Respirazione, Rilassamento profondo


Dalle 14,30 alle 18,30
Sabato 15 Dicembre
Sabato 12 Gennaio
Sabato 9 Febbraio
Sabato 9 Marzo
Costo 80,00 Euro seminario singolo
Costo 260 Euro, ciclo 4 seminari
Rilascio dell’attestato di partecipazione

1. LA GESTIONE DEGLI ALLIEVI CON DISTURBI MUSCOLO-SCHELETRICI
Conduce Yogi Pranidhana con Daniele Appella, osteopata
E’ frequente che, in occasione di una prima lezione, gli allievi chiedano all’ insegnante cosa lo Yoga possa fare per il loro disturbo fisico, e se ci siamo controindicazioni. CERVICALE, ERNIA, PROTUSIONI, SCIATICA, PERIARTRITE, OSTEOPOROSI, sono disturbi comuni negli allievi e che possono creare insicurezza nell’ insegnante.
Questo seminario serve ad imparare come gestire in sicurezza e serenità allievi con disturbi all’apparato muscolo-scheletrico.
PRIMA PARTE: conoscere le patologie
La presentazione dei principali disturbi fisici legati alla colonna vertebrale e al sistema locomotorio dal punto di vista anatomico, fisiologico e patologico.
Conduce Daniele Appella, massofisioterapista, osteopata dal 2001. Oltre ai trattamenti privati, collabora con centri polispecialistici, segue la Squadra Nazionale di ginnastica ritmica italiana, presta consulenze aziendali sul tema "postura sul lavoro".
SECONDA PARTE: conoscere le precauzioni
Introduzione all’ approccio generale, che rafforza la sicurezza dell’allievo e dell’insegnante. Come affinare la sensibilità dell’insegnante nella gestione di allievi con disturbi;
Come responsabilizzare l’allievo nella gestione delle proprie peculiarità all’interno di una classe generale;
I disturbi specifici: quali accorgimenti migliorano l’esperienza della lezione, come adattare gli asana al disturbo, le precauzioni e le controindicazioni.
Conduce Yogi Pranidhana (Graziano Garbelli) che da più di vent’anni insegna Yoga e tiene corsi di formazione insegnanti. La sua esperienza nello Yoga Tradizionale si estende dagli asana ai pranayama, dalla Meditazione al rilassamento profondo, dalla conoscenza del potere del Suono dei Veda alla Spiritualità. Ha portato i benefici di questo Yoga integrale ai suoi allievi nelle classi, in carcere, in ospedale, e a persone affette da diverse patologie, e lo ha trasmesso agli insegnanti che con lui si sono formati.

2.LA GESTIONE DELLE ALLIEVE IN GRAVIDANZA
Cresce il numero di donne che desiderano il supporto dello Yoga durante la gravidanza, e chiedono di frequentare una classe generale, ma le condizioni particolari dell’allieva possono creare insicurezza nell’insegnante.
Questo seminario serve ad imparare come gestire in sicurezza e serenità le allieve in gravidanza, e a poterle inserire anche in classi generali.
PRIMA PARTE: conoscere il corpo in gravidanza
La presentazione delle diverse fasi della gravidanza dal punto di vista anatomico, fisiologico e patologico. La visione di una gravidanza serena come stato fisiologico della donna.
Conduce Dott.ssa Chiara Grossi, Ostetrica e docente presso l'Università degli studi di Milano (Mi)
SECONDA PARTE: conoscere le precauzioni
Introduzione all’ approccio generale, che rafforza la sicurezza dell’allieva e dell’insegnante. Come affinare la sensibilità dell’insegnante nella gestione di allieva in gravidanza;
Come responsabilizzare l’allieva nella gestione delle proprie peculiarità all’interno di una classe generale;
Le attenzioni, le controindicazioni e gli adattamenti per le posizioni.
I consigli specifici per vivere al meglio l’esperienza della lezione, asana e respirazioni preparatorie al parto.
Introduzione al canto carnatico, metodo tradizionale indiano per un parto sereno.
Conduce Sundaram (Gaia Paiardi), insegnante diplomata, socia Yani, con esperienza particolare in Yoga Dolce, Yoga in gravidanza e Yoga accessibile.
Mamma di due bambini, ha sperimentato in prima persona i benefici dello Yoga in gravidanza e l’efficacia del canto carnatico.

3.L’ARTE DI INSEGNARE
Per essere un buon insegnante non è sufficiente essere competente per quanto riguarda le tecniche, ma è necessario anche sapere trasferire la propria conoscenza, saper comunicare durante le lezioni e saper relazionarsi al meglio con gli allievi.
L’esperienza è il metodo più naturale e imprescindibile per sviluppare le proprie capacità di insegnamento. Ma spesso dopo il diploma ogni insegnante si trova solo e senza guide o confronto, e può essere necessario molto tempo per affinarsi o correggere i proprio errori. Basta un tono di voce troppo basso o troppo alto per dare un’impressione non positiva della lezione.
Questo seminario serve a migliorare le proprie capacità di guidare una classe durante i corsi.

Si affronteranno diverse tematiche, tra cui:
- Comunicare efficacemente durante la lezione: lo strumento della voce; la scelta dei vocaboli; l’equilibrio parole e silenzio
- I consigli pratici per evitare gli errori comuni - Come proporre correzioni agli allievi
- Sviluppare i punti forti di un buon insegnante
Conduce Yogi Pranidhana (Graziano Garbelli)

4.OLTRE GLI ASANA: TECNICHE DI MEDITAZIONE, RESPIRAZIONE, RILASSAMENTO PROFONDO
I corsi di formazione insegnanti spesso sono focalizzati sugli aspetti tecnici e anatomici degli asana, e si apprende come svolgere lezioni improntate principalmente sul movimento del corpo.
Ma ci sono molti altri strumenti che un insegnante può utilizzare per offrire ai suoi allievi l’esperienza di un benessere profondo, anche all’interno di una lezione dinamica.
Inoltre può essere utile conoscere diverse tecniche per essere in grado di guidare una classe anche per un tempo più prolungato, ad esempio in occasione di giornate, week end e vacanze Yoga.
Questo seminario serve ad imparare ad utilizzare, oltre agli asana, altre tecniche per arricchire le lezioni e rendere l’insegnante capace di modulare diverse esperienze per allievi (sensazioni energizzanti, rilassanti, meditative ecc.).
Si affronteranno diverse tematiche, tra cui:
- come scegliere le tecniche di Pranayama corrette per ogni lezione;
- come inserire brevi spazi introspettivi nella lezione;
- come proporre una Meditazione guidata;
- come guidare un rilassamento profondo e introduzione allo Yoga Nidra; - come introdurre i Mantra nella lezione, e come sceglierli correttamente.
Conduce Yogi Pranidhana (Graziano Garbelli)


Shiva Yoga Temple asd

Viale della Repubblica 58, 20851 Lissone
http://www.shivayogatemple.it%20">www.shivayogatemple.it
shivayogatemple@gmail.com
331.4927311