FORMAZIONE CONTINUA

Indietro

Darśana - Visioni | Lo yoga attraverso lo sguardo dei testi con Laura Liberale e Silvia Patrizio

Luogo: Vicenza
Data Inizio: 20.10.2019
Data Fine: 10.05.2020
Telefono: 349 6053395
E-mail: manuela.piccardo@gmail.com

Darśana - Visioni | Lo yoga attraverso lo sguardo dei testi con Laura Liberale e Silvia Patrizio

Organizzato da: Manuela Piccardo

Condotto da: Laura Liberale, Silvia Patrizio

Numero di ore riconosciute: 21

Luogo di svolgimento: Vicenza

 

Darśana - Visioni | Lo yoga attraverso lo sguardo dei testi con Laura Liberale e Silvia Patrizio

TEMA:
Un percorso di approfondimento sullo Yoga attraverso lo studio dei testi secondo due diversi approcci: Laura Liberale introdurrà le Upaniṣad, dedicando due incontri alle quattordici Upaniṣad canoniche, mentre l’ultimo alle cosiddette “Upaniṣad dello yoga”. Silvia Patrizio guiderà la pratica dei testi con un percorso articolato in 4 incontri dal titolo “Praticare il testo in quattro sūtra: per un’introduzione agli Yogasūtra di Patañjali”.

LUOGO DI SVOLGIMENTO:
Aśvattha Associazione Sportiva Dilettantistica, Strada del Cavalcavia 53, Vicenza.

DATE:
Le lezioni si svolgeranno la DOMENICA mattina con orario 10-13 con cadenza mensile.
Domenica 20 ottobre, 10 novembre, 15 dicembre, 26 gennaio, 16 febbraio, 8 marzo e 10 maggio.

DOCENTI:
Laura Liberale è laureata in Filosofia, dottore di ricerca in Studi Indologici e ha conseguito il diploma del master Death Studies & the End of Life, Studi sulla morte e il morire per il sostegno e l'accompagnamento. Ha ottenuto riconoscimenti in svariati premi di poesia e narrativa. Suoi testi sono apparsi su riviste e antologie. Ha pubblicato i romanzi Tanatoparty (Meridiano Zero, 2009), Madreferro (Perdisa Pop, 2012); Planctus (Meridiano Zero, 2014); le raccolte poetiche Sari – poesie per la figlia (d’If, 2009), Ballabile terreo (d’If, 2011, premio Mazzacurati-Russo 2011) e La disponibilità della nostra carne (Oèdipus, 2017, premio Lorenzo Montano 2017, 2° posto ex aequo Premio Anna Osti 2017). È inoltre tra gli autori di Nuovi poeti italiani 6 (Einaudi, 2012); i saggi indologici I mille nomi di Gaṅgā (Edizioni dell’Orso, 2003), I Devīnāmastotra hindū-Gli inni purāṇici dei nomi della Dea (Edizioni dell’Orso, 2007). È in fase di ultimazione un suo lavoro comparativo sugli inni dei nomi di Śiva. Da diversi anni tiene corsi e seminari di scrittura creativa e di Cultura e Filosofia dell’India. Ha collaborato con Aśvattha con gli incontri “Sabato Mattina Filosofico” e il primo percorso “Darśana - Visioni” 2018/19, già riconosciuto YANI.
Silvia Patrizio, laureata in Scienze Filosofiche all’Università di Pavia, ha frequentato il Master “Yoga Studies: corpo e meditazione nelle tradizioni dell’Asia” all’università Ca’ Foscari di Venezia, laureandosi con una tesi sul testo Yogasūtra di Patañjali (relatori Federico Squarcini, Gianni Pellegrini) che vince il premio YANI per le tesi di master dedicate allo yoga. Laureanda presso la facoltà di Scienze delle Religioni, interateneo tra Padova e Venezia, con una tesi dal titolo “Parole per farsi. La pratica del testo e l’esempio degli Yogasūtra”, relatori Federico Squarcini, Gianni Pellegrini. Presso l’ateneo ha potuto avvicinarsi allo studio del sanscrito, diplomandosi alla Summer School in Spoken Sanskrit col maestro Sadananda Das presso la Universität Leipzig. Socia di Aśvattha ha collaborato per il primo percorso “Darśana - Visioni” 2018/19, già riconosciuto YANI.

COSTO PARTECIPAZIONE: 180 per il percorso completo di 7 incontri da 3 ore ciascuno (21 ore totali)

RECAPITI PER ISCRIZIONI E INFORMAZIONI: Aśvattha Associazione Sportiva Dilettantistica, Strada del Cavalcavia 53, Vicenza mail: info@asvattha.it">info@asvattha.it