FORMAZIONE CONTINUA

Indietro

Non c’è yoga senza sāṃkhya. Sui rapporti tra "metodo" e "modello", tra azione e idea nell’India antica

Luogo: Firenze
Data Inizio: 22.02.2020
Data Fine: 09.05.2020
Telefono: 3495230862
E-mail: renzo@vivekadarshana.it

Non c’è yoga senza sāṃkhya. Sui rapporti tra "metodo" e "modello", tra azione e idea nell’India antica

Organizzato da: Renzo Papini

Condotto da: Federico Squarcini

Numero di ore riconosciute: 16

Luogo di svolgimento: Firenze

  

TITOLO:Non c’è yoga senza Non c’è yoga senza sāṃkhya. 

Sui rapporti tra ‘metodo’ e ‘modello’, tra azione e idea nell’India antica. 

TEMA:
Mentre la popolarità mediatica della parola yoga sale di anno in anno, straripando fuori da tutti i pori del World Wide Web, il silenzio circa la parola sāṃkhya gli fa da assordante controcanto. Durante gli incontri di questo seminario verranno ripercorse le tappe salienti della relazione tra yoga e sāṃkhya, partendo dalle più antiche testimonianze pervenuteci fino al ‘divorzio’ tardo-ottocentesco, tappa cruciale del processo di volgarizzazione dei saperi che ha portato all’epistemicidio contemporaneo. 

LUOGO DI SVOLGIMENTO:
Firenze – Casa Santo Nome di Gesù – Piazza del Carmine 21

DATA/E:
22 febbraio, 14 marzo, 4 aprile e 9 maggio 2020

Relatore: Federico Squarcini insegna Religioni e Filosofie dell’India e Lingua e Letteratura Sanscrita all’Università Ca’ Foscari di Venezia. È Direttore del ‘Master in Yoga Studies' dell’Università Ca’ Foscari. È autore di varie pubblicazioni, fra cui i lavori, scritti con L. Mori, Yoga. Fra storia, salute e mercato (Carocci, Roma 2008) e Nel nome dello yoga. Filosofia, disciplina, stile di vita (Solferino, Milano 2019), così come la cura della traduzione integrale degli Yogasūtra di Patañjali (Einaudi, Torino 2015; 2019 sec. ed.).

COSTO PARTECIPAZIONE:
200 euro (necessaria iscrizione all’associazione)

RECAPITI PER ISCRIZIONI E INFORMAZIONI: 
e-mail:info@vivekadarshana.it, Renzo Papini 349-5230862, Anna Losi  339 -7794172