FORMAZIONE CONTINUA

Indietro

Aforismi di Patanjali

Luogo: S. Agnello NA
Data Inizio: 16.02.2020
Data Fine: 18.07.2020
Telefono: 334 9431438
E-mail: associazionemagiedellanatura@gmail.com

Aforismi di Patanjali

Organizzato da: Andreina Rinaldi

Condotto da: Andreina Rinaldi

Numero di ore riconosciute: 12

Luogo di svolgimento: S. Agnello NA

 

 

Programma seminari di aggiornamento Seminario “Aforismi di Patanjali 16 febbraio, 19 Aprile, 16 Maggio e 18 Luglio relatrice Ins. Andreina Rinaldi:

Nel corso di queste lezioni, ed in base all’apprendimento delle persone presenti, conto di approfondire tutto il Samadhi Pada sia dal punto di vista filosofico e storico, che nell’applicazione pratica. Ogni Sutra sarà studiato in modo da applicarlo al proprio vissuto e per comprenderne a pieno la finalità e lo scopo.

 

 

Rinaldi Andreina

Andreina Rinaldi, nata a Napoli il 7 febbraio del 1955. 

Sin dai primi anni, ha ricevuto da sua madre le basi dell’Hatha Yoga e Pranayama. 

A 16 anni, inizia in maniera più sistematica lo studio dello yoga  e della sua filosofia (Kerneitz), mentre prendeva il diploma di “Economo-dietista” all’Istituto Tecnico femminile Vittorio Emanuele II di Napoli.

Nel 1977 incontra un gruppo di meditazione e nel 1980, insieme a tale gruppo, fonderà l’associazione “PEKI” ed entrerà in contatto con Swami Kriyananda dal quale sarà iniziata al Kriya-Yoga di I° livello di Paramahansa Yogananda. Nell’83, con suo marito ed il gruppo di meditazione, apre una scuola a Sorrento (NA) sulle basi dell’insegnamento di Yogananda. Ai bambini sono impartite, oltre le normali materie, lezioni di Hatha-Yoga, Pranayama, Pratyhara, Dhyana e meditazione Kriya. Sempre nell’83 riceve anche il II°, III° e IV° livello di Kriya-Yoga e continua ad insegnare e studiare lo Yoga e l’alimentazione vegetariana e biologica.

Nel '88 realizza un villaggio residenziale sul Monte Faito (NA), nel quale trovano posto la scuola, un laboratorio di vetrate istoriate con ragazzi “ex” tossico-dipendenti, ed un centro per depurazioni e digiuno-terapie con un’equipe di medici specializzati.

Nel 1989 incontra l’Ass. S.U.M.(Stati Uniti del Mondo) e Babaji Francesco dal quale nel febbraio del ’90 riceve un’altra iniziazione Kriya. 

Nel ’91 tutto il gruppo si trasferisce a Milano per studiare ed approfondire l’azione dell’alimentazione biologica e vegetariana sulla mente e sul corpo e i problemi ambientali. 

Nel ’93 acquistano una terra in Puglia dove sperimenteranno l’agricoltura biologica e la medicina naturale (coltivazione ed uso delle piante officinali), oltre ad acquisire nozioni di cristalloterapia, cromoterapia, magnetoterapia e cura attraverso gli alimenti. 

Nel ’96 si trasferisce con la famiglia ad Udine dove svolge attività per l’ambiente e approfondisce la medicina naturale, continuando ad insegnare lo Yoga ed aggiungendo lo studio dei riti Tibetani a tutte le altre pratiche.  

Nel ’97 ritorna a Sorrento dove, con il marito, si occupa d’alimentazione vegetariana e biologica e insegnano Yoga. Nel ’99 aprono un negozio d’alimenti biologici e nel 2004 fonda l’Associazione Magie della Natura nella quale oltre alla scuola di Yoga, si praticano Reiki, Shiatsu, Chiropratica, Reflessologia plantare. Vi lavorano medici naturopati che curano con ipnosi regressiva, radiestesia, cromoterapia, cristalloterapia, magnetoterapia, omeopatia e musicoterapia.

L’associazione ha dato vita ad incontri e stage su temi come l’ambiente, l’energie alternative, corsi di reflessologia plantare ed iridologia, canto e musicoterapia, ecc.

Vive a S. Agnello (NA) e continua a svolgere le sue attività nella Penisola Sorrentina e nel Napoletano. 

Nel 2006 inizia un’accademia per Insegnanti di Raja Yoga. Nel 2009 introduce a Magie della Natura anche corsi di Decodifica dentale. Nel 2010 si diplomano i primi 10 insegnanti di Raja Yoga. Nel 2011 si iscrive alla Yani dove rimane iscritta fino al 2015. Nel 2014 fonda l’Associazione a.s.d. Satcitananda (Raja Yoga). Nel 2015 approfondisce Ashtanga Yoga. Nel 2016 frequenta il corso di Yoga Terapia ricevendone l’attestato. Nel 2017 frequenta lo stage di Yoga Tibetano. Nel 2019 si riscrive alla Yani.