FORMAZIONE CONTINUA

Indietro

Lo yoga di Yajnavalkya

Luogo: Roma
Data Inizio: 26.03.2020
Data Fine: 29.03.2020
Telefono: 3356571924
E-mail: eleonora.fiorini@scuolayogaroma.it

Lo yoga di Yajnavalkya

Organizzato da: Eleonora Fiorini

Condotto da: Claude Maréchal

Numero di ore riconosciute: 32

Luogo di svolgimento: Roma

 

TITOLO:  Lo yoga di Yajnavalkya 

TEMA:

“LO YOGA DI YĀJÑAVALKYA  CI PERMETTE DI CONOSCERE IL MODO IN CUI LO YOGA ERA VISSUTO E PRATICATO IN INDIA INTORNO AL X° SECOLO. IL TRATTATO SVILUPPA TUTTI GLI ELEMENTI CHE PATAÑJALI AVEVA PROPOSTO MOLTI SECOLI PRIMA  VI TROVIAMO UN’ESPOSIZIONE PRECISA DEL PRĀNĀYĀMA IN QUANTO TECNICA RESPIRATORIA CHE TIENE IN CONSIDERAZIONE PRĀNA E ĀPANA CONL’INDICAZIONE ANCHE DEL CELEBRE RITMO 1.4.2.1 E L’INTRODUZIONE DI UN MANTRA. ALTRA ORIGINALITÀ DEL TESTO È CHE ESSO ESPRIME IN MODO PERFETTO LO SPIRITO BRAHMANICO DELL’EPOCA, IN PARTICOLARE NELL’INSISTERE SULLA MISTICA DEVOZIONALE ED, AL CONTEMPO INTRODUCE IN MODO ELABORATO, CONCETTI CELEBRI COME QUELLI DI KUNDALINĪ, DI AGNI, DI CAKRA E DI NĀDĪ CHE VERRANNO POI RIPRESI, MOLTI SECOLI PIÙTARDI.
YĀJNAVALKAYA VIENE CONSIDERATO COME UNO DEI PIÙ IMPORTANTI MAESTRI DELL’INSEGNAMENTO VEDICO SIA RISPETTO A JÑĀNA ( LA CONOSCENZA ) CHE RISPETTO A KARMA ( L’AZIONE ).
SARANNO APPROFONDITI GLI ASPETTI PIÙ INTERESSANTI DI QUESTO TESTO E LA GRANDE QUALITÀ DI QUESTO ANTICO INSEGNAMENTO SECONDO IL PUNTO DI VISTA VINIYOGA, OVVERO CON LA POSSIBILITÀ DI ADATTAMENTO AI NOSTRI VALORI OCCIDENTALI, SARANNO PROPOSTE DELLE PRATICHE DI ĀSANA-PRĀNĀYĀMA-MUDRĀ PER ILLUSTRARE I PASSAGGI PIÙ INTERESSANTI DELL’OPERA DI YĀJÑAVALKYA.
L’INCONTRO COMPRENDERÀ SPIEGAZIONI TEORICHE DELLE PRATICHE ( DUE O TRE AL GIORNO ) PER ILLUSTRARE I GRANDI TEMI OGGETTO DELLO STUDIO, E ALCUNI LABORATORI DI RIFLESSIONE E SCAMBIO TRA I PARTECIPANTI. 

LUOGO DI SVOLGIMENTO:
Roma, hotel Barcelo, via Forster 

DATE:
Dal 26 al 29 marzo

DOCENTE:

Claude Marèchal

Nato in Belgio nel 1938, dal 1957 al 1964 Claude Maréchal ha studiato medicina all'Università di Lovanio ed ha poi conseguito la laurea in Educazione Fisica presso l'Università di Liegi.

È attraverso un libro che, nel 1958, ha scoperto lo yoga ed ha iniziato a praticare ogni giorno da autodidatta.

Divenuto assistente presso l'Istituto di Educazione Fisica dell'Università di Liegi, inizia ad insegnare yoga sollecitato da alcuni amici.

Sempre più incuriosito e attratto dalla disciplina, nel 1969 decide di recarsi in India per andare alla scoperta delle fonti ed è a Madras che incontra il figlio di Sri T. Kṛishnamacharya, T.K.V. Desikachar, che sarà il suo unico insegnante per trentacinque anni.

Da quel momento Claude Maréchal abbandona il suo posto presso l'Università per dedicarsi all'insegnamento dello yoga, tornando ogni anno per più settimane in India: tra il 1969 e il 2002 farà oltre 40 soggiorni a Madras, trascorrendovi complessivamente almeno sei anni per approfondire tutti gli aspetti dello yoga e adattarli, nel modo più corretto possibile, alla società occidentale.

Dal 1971, attraverso ETY (Etude et Transmission du Yoga), la scuola da lui fondata, continua a condurre decine di corsi di formazione per insegnanti di Yoga. La scuola ha contribuito instancabilmente a diffondere gli insegnamenti Viniyoga in Belgio, Francia, Québec, Olanda, Spagna, Svizzera, Portogallo e Italia.

La scuola ETY Viniyoga ha formato più di un migliaio di insegnanti che trasmettono la Yoga seguendo questa tradizione. Claude Maréchal è editore responsabile della rivista Viniyoga, dalla sua creazione nel 1983 al 2010, ultimo anno di pubblicazione.

COSTO PARTECIPAZIONE:
400 euro

RECAPITI PER ISCRIZIONI E INFORMAZIONI: 

Presso Eleonora Fiorini,

 3356571924 eleofiorini@gmail.com